NOTTURNO

150,00 

Eau de Parfum

Note di testa: Rum, Ananas

Cuore: Inchiostro, Cuoio, Chiodi di garofano, Betulla

Base: Ambra, Muschio, Incenso, Legno di Cedro

COD: MF16807 Categoria:

Descrizione

Nel tempo della notte, nel tempo della poesia e della ricerca intima nasce Notturno. Racchiuso in cinque momenti poetici autobiografici, la piramide olfattiva di Notturno vive in un accordo di

inchiostro e rhum, frutti lasciati maturare a lungo, come memorie. Il legno, del bosco, presente,

bagnato; nel cammino a piedi nudi del poeta, alla ricerca, al continuo tendere. Tema fondante di

questo lavoro è la poesia: Rilke, Holderlin, Celan, Neruda e De la Cruz. La piramide poetica

olfattiva di Notturno è un’opera buia, che lacera, che protegge e di sensuale odore ti avvolge. Il Rhum, nota di testa, è memoria olfattiva delle notti insonni; balzo alcolico iniziale che abbraccia la nota gourmand. Il liquido ambrato, compagno di notte, unico, fedele. Sul cuore si posa l’Inchiostro, la poesia, nota olfattiva dello scrittore, dell’animo umano; accanto a lui l’odore del Cuoio, la materia che da sempre avvolge il vecchio diario. A terra nella base di Notturno, dove il poeta ha camminato, i legni, la Betulla e il Cedro, le resine dimenticate e amate, l’Incenso, l’Ambra, il Muschio. La me-tamorfosi odorosa di Notturno, svela nottetempo la sua poetica essenza.

 

“Ho aspettato che tutto passasse,

che la moltitudine diventasse unicità.

Architettura olfattiva del cuore”.

“Rimango immobile per mantenere rigido il mio corpo,

far vagare solo la mia mente, il mio desiderio di amore.”

 

Informazioni aggiuntive

Formato

100 ml

Certificazione di Qualità

Download

Torna in cima